PLUMCAKE AI 6 VASETTI CON GOCCE DI CIOCCOLATO (VELOCISSIMO E SENZA BILANCIA)

_DSC0044
Per alzarmi dal letto alla mattina ho solo bisogno di sapere che un soffice e leggero plumcake mi aspetta in cucina. Quando faccio delle ciambelle e vedo che sono sofficissime non vedo l’ora che sia il mattino per inzupparle nel latte con tutta la calma che mi contraddistingue al mattino. Eccola qua, la ricetta che faccio sempre per le nostre colazioni, quella che adoro portare in ufficio e che non mi stanco mai di fare perchè è semplicissima. SENZA BURRO e senza il bisogno di pesare gli ingredienti, per fare questo plumcake serve solo il vasetto dello yogurt da 125 g e vedrete che dopo qualche volta che la fate la imparerete a memoria e non la scorderete più. Gia, perchè scordare un soffice dolcetto così non è affatto facile come fare la ricetta!
 
Print Recipe
PLUMCAKE AI 6 VASETTI CON GOCCE DI CIOCCOLATO
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 1 vasetto yogurt magro o alla frutta
  • 3 vasetti farina "00" abbondanti
  • 1 vasetto olio semi
  • 1 vasetto zucchero semolato
  • 3 uova medie
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico sale fino
  • 100 g cioccolato fondente in gocce
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 1 vasetto yogurt magro o alla frutta
  • 3 vasetti farina "00" abbondanti
  • 1 vasetto olio semi
  • 1 vasetto zucchero semolato
  • 3 uova medie
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico sale fino
  • 100 g cioccolato fondente in gocce
Istruzioni
  1. In una ciotola mettete lo yogurt, l'olio e le uova (tutti gli ingredienti liquidi).
  2. Aggiungete la farina, il sale, lo zucchero e mischiate energicamente il tutto, poi aggiungete il lievito setacciato.
  3. Unite infine le gocce di cioccolato e mettete tutto il composto in uno stampo da plumcake imburrato ed infarinato.
  4. Cuocete a forno caldo statico per 40-45 minuti circa a 200°, controllando con uno stecchino la cottura.
  5. Mettete lo zucchero a velo in superficie quando si è raffreddata, e servite.
Condividi questa Ricetta
 
_DSC0047 Una fetta di felicità a tutti, alla prossima ricetta! 😉
More from Lucia Sarti

TORTA DI MELE AL FARRO LIGHT E SENZA BURRO (CON TANTISSIME MELE!)

La torta di mele è un dolce classico senza tempo, dalle nonne...
Read More

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *