RISO BICOLORE CON CECI NERI, FAVA E PISELLI (vegan- gluten free)

4

Cosa c’è di più fresco e gustoso nelle giornate calde, di togliere dal frigo il pranzo già pronto e papparselo tutto?

E se il cibo in questione è sanissimo e pieno di nutrienti dalla terra alla tavola? Ancora meglio!

Tutti possono mangiare questo primo piatto dai colori scenici, chi ha intolleranze al glutine, chi ha fatto scelte di alimentazione vegan o vegetariana ed anche gli amanti della carne, perchè è buonissimo e fra un pasto e l’altro di ciccia fa sempre bene alternare i legumi e le verdure!

Io l’ho preparato la sera prima, perchè nei giorni lavorativi è utilissimo avere il pranzo già pronto, regala una pausa pranzo tranquilla e non frenetica, sarà anche per quello che adoro le insalate fredde e nel periodo estivo sono sempre nel nostro menù! 🙂

Mia mamma mi ha portato tante fave fresche e tanti piselli da sgranare del nostro orto, perciò io ed il piccolo Giacomo ci siamo divertiti a “sbucciarle” e quelle che non abbiamo mangiato li per li, le abbiamo usate per il riso del pranzo!

Ricordatevi di mettere a mollo i ceci neri secchi (o quelli normali) la sera prima per farli idratare.

3

Ingredienti:

200 g di riso giallo (da insalate)

200 g di riso nero venere

250 g di ceci neri

fave fresche

piselli freschi

olio extra vergine

cipolla

q.b. sale

Procedimento:

In questa ricetta non ho usato neanche un goccino di olio, ho fatto andare la cipolla sul fuoco con dell’acqua in sostituzione al classico soffritto, rimanere leggeri è salutare sia per i grandi che (e soprattutto) per i piccoli!

-Fate bollire in acqua i ceci neri per qualche ora, oppure cuoceteli con l’acqua nella pentola a pressione per 10-15 minuti.

-Fate bollire qualche minuto la cipolla in un pò di acqua, per toglierle il sapore forte che la caratterizza.

-Appena l’acqua si asciuga aggiungete i pisellini freschi e fate cuocere con il coperchio.

-Scolate i ceci ed aggiungeteli nella padella con i piselli, aggiungete l’acqua, aggiustate di sale e fate cuocere.

RISOTTO BIANCO E NERO

-Cuocete il riso venere in acqua bollente salata secondo il tempo di cottura del riso poi scolate.

-Cuocete in acqua bollente salata anche il riso bianco poi scolate e passate sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.

-Mettete insieme i due risi in una ciotola abbastanza capiente.

RISOTTO BIANCO E NERO

-Aprite le fave dai baccelli e dalla pellicola intorno, deve rimanere solo l’interno che è il più dolce.

-Aggiungete ceci e piselli appena evapora tutta l’acqua di cottura e mischiate il tutto.

-Se volete potete aggiungere dell’olio a crudo.

RISOTTO BIANCO E NERO

Servito nelle ciotoline e con le bacchette sembra un cibo etnico con questi colori ed anche mio figlio ha apprezzato tanto, il riso eh, non le bacchette 😉

5

1

More from Lucia Sarti

VIN BRULE’

    Il costume di bere il vino cotto si diffuse nei...
Read More

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *