SPAGHETTI AL PESTO LIGURE E CUBETTI DI PATATE (RICETTA FACILISSIMA)

Il pesto di basilico e pinoli è uno dei sughi che piace di più, perchè è genuino e naturale ma allo stesso tempo ha sapori marcati che condiscono la  pasta perfettamente. Con il PESTO LIGURE potete condire i crostini di pane, i primi piatti o gli arrosti di carne, l’importante è che il pesto non deve bollire o prendere calore per non annerire. Si frullano tutti gli ingredienti per qualche minuto e si ottiene la salsa al pesto per condire ogni pietanza.

Quando faccio la pasta al pesto aggiungo sempre dei cubetti piccolissimi di patate perchè rendono il piatto più cremoso, li faccio cuocere lo stesso tempo della pasta e nella stessa padella senza sporcare nient’altro. Così la pasta diventa un ottimo piatto fresco, saziante e velocissimo, ideale per i pranzi veloci dei giorni festivi.

La ricetta del pesto, facile, veloce e buonissima la trovate QUI, con tutte le foto passo a passo ed i segreti per  realizzarlo.

Print Recipe
SPAGHETTI AL PESTO LIGURE E CUBETTI DI PATATE
Saporiti spaghetti con il pesto tradizionale di basilico e pinoli con l'aggiunta di patate tagliate a cubetti
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 2 patate di medie dimensioni
  • 400 g spaghetti
PER IL PESTO DI BASILICO E PINOLI:
  • 100 g basilico fresco
  • 100 g olio extra vergine di oliva
  • 10 g pinoli
  • 30 g pecorino grattugiato
  • 1/2 spicchio aglio piccolo
  • sale fino
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 2 patate di medie dimensioni
  • 400 g spaghetti
PER IL PESTO DI BASILICO E PINOLI:
  • 100 g basilico fresco
  • 100 g olio extra vergine di oliva
  • 10 g pinoli
  • 30 g pecorino grattugiato
  • 1/2 spicchio aglio piccolo
  • sale fino
Istruzioni
  1. Mettete una pentola di acqua sul fuoco con 1 cucchiaio di sale grosso.
  2. Lavate, sbucciate e tagliate con un coltello le patate a cubetti piccolissimi.
  3. Quando l'acqua arriva al bollore buttate le patate e gli spaghetti.
  4. Cuocete gli spaghetti per il tempo di cottura sulla confezione poi scolateli assieme alle patate e mettete tutto in una casseruola sul fuoco con un filo d'olio e poca acqua di cottura.
  5. Lontano dal fuoco aggiungete 3/5 cucchiai di pesto in base all'intensità di sapore che preferite e mischiate bene tutto, aggiungendo se serve altro olio a crudo.
Recipe Notes

Tagliando le patate a cubetti piccoli il tempo di cottura sarà molto breve, più sono grandi i cubetti e più tempo dovranno cuocere.

Condividi questa Ricetta

Varianti:

Potete sostituire i pinoli con un’altra frutta secca, se preferite usare la pasta all’uovo otterrete un sapore più rustico e con della frutta secca tostata ed in granella darete anche una nota croccante al piatto.

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

La delicatezza e l’aroma che sprigiona questo connubio di ingredienti è stupefacente, in ogni forchettata sento il sapore mediterraneo dell’estate esplodermi in bocca.

Se anche voi siete buone forchette come me ed amate i sapori naturali non potrete resistere a questo primo piatto!

Alla prossima ricetta! 😉

More from Lucia Sarti

COOKIES AL CIOCCOLATO

Le giornate regalano colori meravigliosi che nemmeno la primavera, il piccolino è...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *