GNOCCHI AI FUNGHI ED ERBE AROMATICHE

GNOCCHI AI FUNGHI ED ERBE AROMATICHE

Un primo piatto sano, semplice e facilissimo. Gli ingredienti sono i “frutti” della terra, quelli che regalano odori e sapori unici.

Si tratta di un primo piatto economico, semplicemente buono, vegano e vegetariano.

Per chi adora mangiare la carne non spaventatevi, vi piacerà tantissimo anche se non ne contiene!

Fare la pasta fatta in casa non è mai stato così facile e divertente, impariamo insieme a fare gli gnocchi di patate!QUI trovate l’articolo sugli gnocchi con tutti i trucchetti perchè la cottura sia perfetta.

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Potete usare qualsiasi tipologia di funghi, se non avete i funghi freschi potete usare quelli congelati o quelli secchi. In caso di funghi secchi vanno tenuti a bagno e fatti cuocere almeno un’oretta. In caso di quelli congelati cuoceteli bene per un’oretta per evitare che diventino gommosi. Se li avete freschi la cottura è molto più rapida.

Print Recipe
GNOCCHI AI FUNGHI ED ERBE AROMATICHE
Un primo piatto SANO, SEMPLICE e FACILE. Gli ingredienti sono tutti “frutti” della terra, funghi, zafferano, patate ed erbe aromatiche. Si tratta di un primo piatto ECONOMICO, semplicemente buono, VEGANO e vegetariano. Fare la pasta fresca non è mai stato così semplice!
GNOCCHI AI FUNGHI ED ERBE AROMATICHE
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 600 g patate rosse
  • 180 g farina "0"
  • farina in aggiunta per impastare
  • 400 g funghi freschi
  • 1 cipolla piccola
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • timo
  • basilico
  • erba cipollina
  • maggiorana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 600 g patate rosse
  • 180 g farina "0"
  • farina in aggiunta per impastare
  • 400 g funghi freschi
  • 1 cipolla piccola
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • timo
  • basilico
  • erba cipollina
  • maggiorana
GNOCCHI AI FUNGHI ED ERBE AROMATICHE
Istruzioni
  1. Fate cuocere le patate in acqua bollente fino a quando con una forchetta riuscite ad infilzarle (i minuti di cottura dipendono dalla dimensione delle patate).
  2. Passate in acqua fredda le patate lessate poi scolatele e sbucciatele, privandole anche dei puntini neri se ne hanno.
    GNOCCHI AI FUNGHI ED ERBE AROMATICHE
  3. Passatele nello schiacciapatate e mettetele in una ciotola.
  4. Aggiungete la farina alla ciotola ed amalgamate il tutto con le mani fino a formare un panetto morbido.
    GNOCCHI AI FUNGHI ED ERBE AROMATICHE
  5. Sulla spianatoia mettete abbondante farina e arrotolando l’impasto formate delle file.
    GNOCCHI AI FUNGHI ED ERBE AROMATICHE
  6. Tagliate in piccoli tocchetti e con il dorso di una forchetta arrotolateli  uno alla volta. La rigatura ottenuta è molto importante perché trattiene di più il sugo, come nei  maccheroni.
  7. Mettete una pentola di acqua, possibilmente a bordi alti, sul fuoco con un cucchiaio di sale grosso.
  8. Mettete a scaldare sul fuoco una padella larga ed intanto tagliate finemente al coltello la cipolla.
  9. Quando è ben calda la padella mettete abbondante olio e la cipolla. Dopo un minuto aggiungete i funghi con il sale, facendoli cuocere nella loro acqua fino a quando evapora tutta, 10 minuti e spegnete il fuoco.
    GNOCCHI AI FUNGHI ED ERBE AROMATICHE
  10. Prendete mezzo bicchiere di acqua e scioglieteci i pistilli o la bustina di zafferano, poi aggiungetela ai funghi.
  11. Buttate gli gnocchi nell’acqua salata bollente fino a quando vengono a galla, scolateli e metteteli nella pentola del sugo.
  12. Fate saltare gli gnocchi qualche minuto poi aggiungete le erbette tritate di timo, erba cipollina, basilico e maggiorana.
  13. Aggiungete un filo d’olio a crudo e per i non vegani, un po di parmigiano grattugiato.
    GNOCCHI AI FUNGHI ED ERBE AROMATICHE
Condividi questa Ricetta

Io ho usato i funghi che abbiamo raccolto, quelli piccoli neri sono tricoloma terreum (dette anche morette o fratini) e quelli più grandi che vedete appena negli angoli della foto sono le mazze da tamburo, buonissime anche grigliate o gratinate al forno.

Sapori e colori che solo l’autunno ci sa regalare.

GNOCCHI AI FUNGHI ED ERBE AROMATICHE

 Alla prossima ricetta! 😉

More from Lucia Sarti

TORTA DI ZUCCA E RICOTTA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

La torta di zucca e ricotta è una semplice e morbidissima ciambella...
Read More

4 Comments

  • Non tutti i funghi sono uguali, lo stesso sughetto di porcini sarebbe un’altra cosa, se secchi o congelati ancora di più. La resa e il gusto variano moltissimo. Se vai per boschi lo saprai meglio di me. Che funghi sono quelli che hai utilizzato? magari è meglio se lo specifichi.

    • Ciao Annarita,
      si lo so che con i porcini è un’altra cosa ma non li ho trovati, e come me tanti altri che vanno a funghi. Per rendere fattibile la ricetta a TUTTI, anche a chi non va a funghi ma gli piace mangiarli, ho messo l’alternativa dei funghi secchi o congelati, anche per una questione di facile reperibilità. Ovvio, il sapore cambia di tanto, ma purtroppo non tutti hanno la fortuna di vivere a mezz’ora da un bosco. Buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *