PEPERONI SBUCCIATI

Oggi cuciniamo all’aperto i peperoni, prodotto di stagione importante per una sana ed equilibrata alimentazione.

L’unico difetto di questa verdura a mio parere, è quello di avere la buccia con un’alta quantità di cellulosa, questo li rende difficili da digerire per tutti, i più delicati di stomaco o chi soffre di reflusso in particolar modo.

Allora vi insegno un metodo FACILE e VELOCE per privare i peperoni della buccia e risolvere tutti i problemi di digestione, quelli che vi hanno privato di mangiare questa verdura fino ad ora.

Con questo metodo infallibile per cuocere i peperoni, otterrete un contorno completamente LIGHT, perfetto come contorno per qualsiasi secondo piatto o come farcitura per crostini di pane.

Frullate i peperoni così sbucciati, li condite con sale, olio e pepe ed otterrete una crema buonissima perfetta come salsina per arrosti o pollo alla griglia.

Questo è un metodo perfetto anche per fare mangiare questa verdura ai bambini, così noi mamme saremo più sicure che non avranno dolori di stomaco dopo il pasto.

Sbucciati così, messi in un barattolo di vetro e coperti con abbondante olio, si conservano per tantissimo tempo.

Print Recipe
PEPERONI SBUCCIATI
Con questo metodo infallibile per cuocere i peperoni, otterrete un contorno completamente LIGHT, perfetto come contorno per qualsiasi secondo piatto o come farcitura per crostini di pane.
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
2 persone
Ingredienti
  • 3 peperoni gialli e rossi, maturi e freschi
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
2 persone
Ingredienti
  • 3 peperoni gialli e rossi, maturi e freschi
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino
Istruzioni
  1. Accendete il forno a 250°C  statico.
  2. Quando arriva a temperatura, infornate i peperoni interi e ben lavati sopra una placca con della carta da forno.
  3. Fate cuocere fino a quando la buccia diventa bruciacchiata, senza paura di esagerare perchè l'interno sarà quasi crudo (più sono cotti e più è facile staccare la buccia).
  4. Sfornate e metteteli subito in un sacchetto di plastica per alimenti.
  5. Chiudete bene e lasciateli riposare per una ventina di minuti (devono fare la condensa).
  6. Tirate fuori i peperoni e privateli della buccia, del picciolo, delle membrane interne e dei semini.
  7. Servite in un piatto conditi con sale ed olio.
Recipe Notes

Per fare questa ricetta i peperoni devono essere freschi e devono essere cotti abbondantemente, in questo modo la buccia sarà molto più facile da staccare.

Condividi questa Ricetta

PEPERONATA FACILE E VELOCE RICETTA PASSO A PASSO


Vi aspetto per la prossima ricetta da preparare insieme 😉

Tags from the story
, , ,
More from Lucia Sarti

COLOMBA AL CIOCCOLATO LIEVITATA NATURALMENTE (Impasto P.Giorilli)

Da quando il mio lievito Anacleto è entrato a far parte della...
Read More

2 Comments

  • Grazie forse sono una delle poche privilegiate che questo trucchetto lo conosce da tempo forse perchè d iprimavere ne ho tante. Però nonostante questo i peperoni per me sono indigesti. forse per la presenza dell’alcaloide. Betacarotene e carotenoidi vanno bene ma hanno anche fruttosio non bene per me. A parte questo levo tutto la placenta (la parte bianca fibrosa) ed i semini attaccati che insieme danno la piccantezza. Le ho provate tutte e ci ricasco sempre perchè mi piacciono. Pazienza. Grazie e buona giornata.

    • Ciao Edvige!
      Pensa che io non riuscivo a mangiarli, ed anche da me in famiglia, poi quando ho imparato a spellarli così con la cottura al forno ho risolto completamente questo problema ed ora quando è stagione ci faccio tanti barattoli di conserva! Per me è stata davvero una manna dal cielo! Spero che prima o poi tu possa trovare un metodo efficace per riuscire a mangiarli!Un abbraccio cara e buona giornata! :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *