INVOLTINI COTTO, FONTINA E FUNGHI (SUPER CROCCANTI!)

Gli involtini di prosciutto cotto fontina e funghi sono un antipasto irresistibile per qualsiasi occasione, possono essere serviti in un buffet, un aperitivo o come antipasto in pranzi e cene con menù di carne. Hanno pochissimi ingredienti, sono facilissimi da fare e sono ricchi di sapore grazie alla sapidità della fontina e del prosciutto cotto. Potete preparare i funghi con anticipo (anche il giorno prima), così sarà ancora più rapido fare gli involtini! Gli involtini di prosciutto cotto e fontina sono anche un perfetto salva cena, sono cotti al forno e senza frittura, nonostante questo rimangono croccantissimi esternamente e morbidi all’interno, assaporati da caldi sono davvero irresistibili!

Mio marito produce tutti i tipi di salumi ed insaccati (in Romagna fare le carni di maiale è una tradizione intramontabile), anche il PROSCIUTTO COTTO (ricetta QUI), per questo ho pensato a questo antipasto sfizioso, nella quale una filante fontina della Valle d’Aosta si fonde all’interno del prosciutto e dei funghi. Provate questi stuzzicanti involtini e fatevi trasportare anche voi dalla bontà del loro ripieno!

Print Recipe
INVOLTINI COTTO, FONTINA E FUNGHI
Croccanti involtini cotti al forno ripieni di prosciutto cotto, fontina e funghi.
involtini_cotto_fontina_funghi_fatti_in_casa_sofficini_findus_crocchette_al_forno_ricette_antipasti_veloci_prosciutto_cotto_funghi_formaggio_pecorino_fontina_valle_dAosta_concorso_Fontina_ricetta_facile_cucinare_food_cooking_fatto_in_casa_aperitivo_stuzzico_cena_veloce_finger_food
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
PER GLI INVOLTINI:
  • 150 g prosciutto cotto (diviso in 5 fette non troppo sottili)
  • 80 g pangrattato
  • 5 fette Fontina della Valle d'Aosta
  • 2 uova medie
  • sale fino
  • olio extra vergine di oliva
PER I FUNGHI:
  • 250 g funghi champignon
  • 15 g cipolla
  • 20 ml olio extra vergine di oliva
  • sale fino
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
PER GLI INVOLTINI:
  • 150 g prosciutto cotto (diviso in 5 fette non troppo sottili)
  • 80 g pangrattato
  • 5 fette Fontina della Valle d'Aosta
  • 2 uova medie
  • sale fino
  • olio extra vergine di oliva
PER I FUNGHI:
  • 250 g funghi champignon
  • 15 g cipolla
  • 20 ml olio extra vergine di oliva
  • sale fino
involtini_cotto_fontina_funghi_fatti_in_casa_sofficini_findus_crocchette_al_forno_ricette_antipasti_veloci_prosciutto_cotto_funghi_formaggio_pecorino_fontina_valle_dAosta_concorso_Fontina_ricetta_facile_cucinare_food_cooking_fatto_in_casa_aperitivo_stuzzico_cena_veloce_finger_food
Istruzioni
  1. Lavate in acqua fredda i funghi e tagliateli a fette sottili. In una casseruola capiente mettete la cipolla tagliata finemente al coltello e l'olio, fate rosolare per qualche minuto poi aggiungete i funghi e salateli. Fate cuocere per qualche minuto a fuoco vivace e quando rilasciano tutta la loro acqua abbassate leggermente la fiamma, devono cuocere fino a quando si asciugano e si scuriscono (15 minuti circa).
  2. Preriscaldate il forno a 200°C modalità ventilato. Tagliate la fontina a fette sottili, possibilmente con un affettatrice.
  3. Stendete le fette di prosciutto cotto, mettete al centro di ognuna una fetta di fontina e un cucchiaio di funghi (come in foto), è importante che i funghi siano freddi o leggermente tiepidi, non caldi, per questo potete prepararli con anticipo e lasciarli raffreddare. Arrotolate il prosciutto cotto partendo dalla parte in cui avete messo i funghi fino alla fine della fetta di prosciutto.
  4. In un piatto fondo mettete il pan grattato e in un altro le uova sgusciate leggermente sbattute con un pizzico di sale fino. Passate delicatamente ogni involtino prima nell'uovo, poi nel pan grattato, poi ancora nell'uovo e nel pan grattato.
  5. Disponete gli involtini distanziati su una placca con carta da forno, mettete abbondante olio in superficie e cuocete in forno caldo per 15 minuti circa, fino a quando diventano dorati e croccanti.
Recipe Notes

Se i funghi rilasciano poca acqua in cottura potrebbe essere necessario aggiungere 100 ml (di acqua), dipende da quanto i funghi sono freschi.

Il "trucchetto" della doppia panatura rende gli involtini super croccanti e resistenti, la fontina non fuoriesce dall'involtino!

Condividi questa Ricetta

Varianti:

Se non amate i funghi potete inserire nel ripieno dei vostri involtini qualsiasi altra verdura che sia stata prima cotta in padella (peperoni, carciofi, verze, zucchine, melanzane, pomodori, cipolle..), l’ importante è che si “asciughi” bene in padella per evitare che rilasci troppo liquido in forno e che vengano messe negli involtini da fredde.

Croccanti fuori e super saporiti dentro, sono irresistibili!

 

Con questa ricetta partecipo al Contest Concorso Fontina Valle d’Aosta

del Blog Un Architetto in Cucina in collaborazione con

l’Assessorato all’Agricoltura e Risorse Naturali della Valle d’Aosta”

 


Se provi le mie ricette taggami con #lapenisoladelgusto su Instagram, non vedo l’ora di vedere le mie ricette fatte da te e ripubblicarle a mia volta nelle stories!

MI TROVATE ANCHE IN EDICOLA:

dal 14/10/2017 FATTO IN CASA – PASTA FRESCA

dal 09/12/2017 FATTO IN CASA – CARNE, SALUMI E TERRINE 

dal 23/12/2017 FATTO IN CASA – PESCE

ad aprile 2018 FATTO IN CASA – RISO E CEREALI

In tutti i volumi troverete la mia scuola di cucina e 27 mie ricette a 5,99 euro, potete ordinare i prossimi volumi in edicola o QUI SUL SITO per gli arretrati.

Alla prossima ricetta!

 

 

More from Lucia Sarti

10 DOLCI DA REGALARE PER NATALE

Le feste di Natale sono l’occasione perfetta per fare un pensiero a...
Read More

2 Comments

    • Ciao Laura!! Io penso che tu possa provare a fare una pastella con acqua, poca farina e sale, li passi prima in questa pastella poi nel pangrattato una sola volta. Avevo pensato al latte ma credo che ammorbidisca la superficie e non la faccia diventare croccante. Prova poi fammi sapere come vengono! 🙂 Buona serata!
      Lucia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *