CIPOLLE STUFATE IN PADELLA

Le cipolle stufate sono un contorno sfizioso che può essere usato per insaporire qualsiasi secondo piatto. Con la cottura lunga a bassa temperatura in padella, le cipolle stufate diventano dolcissime e molto morbide, irresistibili come farcitura degli hamburger di carne. Sono molto facili da preparare, poiché una volta messe in padella possono continuare la cottura senza il bisogno di monitorare costantemente e dopo la cottura diminuiranno tantissimo di volume. Sono buonissime sui crostini, dentro le zuppe calde per renderle più saporite oppure come semplice contorno per qualsiasi secondo piatto di carne. Le cipolle stufate sono anche una buonissima farcitura per la PIZZA o per le torte salate.

Print Recipe
CIPOLLE STUFATE
Dolcissime cipolle cotte in padella per un contorno gustoso o la farcitura di piadine e panini.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 800 g cipolle bianche o dorate
  • 20 ml olio extra vergine di oliva
  • 200 ml acqua
  • 3 g sale fino
  • 2 foglie alloro
  • pepe nero macinato
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 800 g cipolle bianche o dorate
  • 20 ml olio extra vergine di oliva
  • 200 ml acqua
  • 3 g sale fino
  • 2 foglie alloro
  • pepe nero macinato
Istruzioni
  1. Su un tagliere con un coltello affilato sbucciate e tagliate le verdure a fettine sottili (più sono fini e meno tempo servirà per la cottura. Vi consiglio di fare delle pause per evitare di far lacrimare troppo gli occhi.
  2. Mettete una casseruola capiente sul fuoco e quando è ben calda versate l'olio, le cipolle, il sale fino, il pepe macinato e le foglie di alloro. Fate stufare a fuoco alto e mischiate affinché il calore si distribuisca in tutte le cipolle. Fate cuocere per 6-8 minuti poi aggiungete l'acqua, fate arrivare a bollore con un coperchio poi abbassate il fuoco. Se fate cuocere le cipolle socchiuse con un coperchio potete lasciarle sul fuoco senza timore, se invece non mettete il coperchio dovrete andare a mischiare di tanto in tanto ed aggiungere eventualmente altra acqua se evapora tutta. Lasciate cuocere per almeno 1 ora, sempre a fuoco basso, le cipolle devono appassire e diventare color ocra.
Recipe Notes

La quantità di acqua da aggiungere potrebbe variare in base al tipo di padella e all'intensità della fiamma, perciò aggiungetela gradualmente se serve e terminate la cottura quando le cipolle si sono scurite.

Condividi questa Ricetta

Varianti:

Per rendere le cipolle ancora più dolci potete aggiungere a metà cottura un cucchiaino di miele di buona qualità.

Potete aggiungere delle spezie alle vostre cipolle, oppure mischiare la cipolla bianca con quella rossa di tropea per dare più colore al piatto.

Dal sapore dolce e la consistenza morbida, provate queste cipolle negli hamburger e non ne potrete più fare a meno!

Alla prossima ricetta!


Mi trovate anche in edicola!

dal 14/10/2017 FATTO IN CASA – PASTA FRESCA

dal 09/12/2017 FATTO IN CASA – CARNE, SALUMI E TERRINE 

dal 23/12/2017 FATTO IN CASA – PESCE

ad aprile 2018 FATTO IN CASA – RISO E CEREALI

In tutti i volumi troverete la mia scuola di cucina e 27 mie ricette a 5,99 euro, potete ordinare i prossimi volumi in edicola o QUI SUL SITO per gli arretrati.

More from Lucia Sarti

PASTA AL POMODORO: I TRUCCHI PER UN SUGO PERFETTO

La pasta al pomodoro è un piatto classico della cucina italiana, ci...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *