SPEZZATINO DI VITELLO CON LE PATATE

Lo spezzatino di vitello con le patate è un secondo di carne tradizionale preparato con bocconcini di vitello (o vitellone) e le patate, tutto cotto a lenta cottura. Un piatto unico e completo perfetto per ogni occasione, dalle cene nei giorni feriali a quelle della domenica e dei giorni festivi. Lo spezzatino è uno stufato di carne che si cucina tradizionalmente anche durante le feste di Natale come l’arrosto e i cappelletti in brodo di carne. Lo spezzatino può essere preparato anche con altre verdure oltre alle patate, in fondo alla ricetta fra le varianti trovate qualche idea utile per provare anche altre versioni.

Con questa ricetta la carne di vitello (o di vitellone) rimarrà morbidissima e super saporita, il sugo sarà cremoso da leccarsi i baffi grazie ad un ingrediente “segreto”, a prova di scarpetta con il pane. Preparare lo spezzatino di vitello con le patate è molto semplice e non richiede troppo impegno, potrete prepararlo anche con anticipo e scaldarlo prima di servire. I bambini adorano questo secondo di carne, mio figlio schiaccia tutte le patate con la forchetta perchè diventi la “ciccia con il purè”. Segnatevi la ricetta di questo comfort food invernale per rifarlo ogni volta che vorrete scaldarvi dal freddo assaporando un piatto da 10 e lode della tradizione italiana.

La lenta cottura rende la carne morbidissima e lo spezzatino diventa un piatto speciale per ogni occasione, a prova di scarpetta!

SPEZZATINO DI VITELLO CON LE PATATE

Spezzatino di vitello al pomodoro cotto in padella con le patate.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 2 ore e 1/2

Per 4 persone


INGREDIENTI:

  • 500 g di polpa di vitello (o vitellone)
  • 400 g di patate gialle
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 125 ml di vino bianco fermo
  • 30 g di cipolla
  • 20 ml di olio extra vergine di oliva
  • 10 g di farina
  • sale fino
  • pape nero macinato

Note sugli ingredienti – Fatevi consigliare dal vostro macellaio un taglio di carne per lo spezzatino, i migliori hanno fibre molto resistenti che con le lunghe cotture diventano tenerissime. Potete usare sia la carne di vitello che quella di vitellone.


PREPARAZIONE:

Tagliate la carne a pezzetti di 2 cm per lato circa e metteteli in una ciotola, spolverateli con la farina e mescolate bene facendo attaccare la farina il più possibile.

In una casseruola larga e dai bordi bassi fate scaldare l’olio e lasciatevi soffriggere la cipolla tagliata finemente al coltello.

Appena la cipolla inizia ad ammorbidirsi, unite la carne e fatela rosolare a fuoco vivace, girandola affinché prenda colore da tutti i lati.

Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare tutto l’alcol, poi aggiungete il sale, il pepe, la passata di pomodoro e coprite con 450 ml circa di acqua.

Quando arriva a bollore, abbassate il fuoco e cuocete per circa 1 ora e mezza tenendo il coperchio socchiuso.

Nel frattempo lavate e sbucciate le patate, tagliatele a pezzi (più o meno della stessa grandezza) e conservatele in una ciotola con acqua fredda.

Trascorsa un ora e mezza di cottura dello spezzatino aggiungete le patate nella casseruola e proseguite, se serve aggiungendo altra acqua, sempre a fuoco medio-basso ancora per un ora mescolando di tanto in tanto. Il sugo diventerà cremoso e quasi denso quando lo spezzatino è pronto.

Aggiustate di sale e servite.

Varianti:

La farina è un ingrediente facoltativo, usata però durante la rosolatura della carne farà diventare il sugo dello spezzatino cremosissimo.

Potete aggiungere delle spezie a vostra scelta, berberè e curry sono quelle che preferisco negli stufati di carne.

Lo spezzatino di vitello si può cucinare anche con altre verdure in sostituzione alle patate, i piselli o i funghi per esempio sono altrettanto buoni e valorizzano la carne allo stesso modo.

Alla prossima ricetta!


Libri di cucina scritti e fotografati da me:

PASTA FRESCA

CARNE, SALUMI E TERRINE 

PESCE

RISO E CEREALI

Potete ordinare i volumi in edicola o QUI SUL SITO per gli arretrati, saranno disponibili fino a 1 anno!

More from Lucia Sarti

FIOCCHETTI DI CARNEVALE

Le chiacchiere (o fiocchetti) sono croccanti sfoglie di pasta fritta tipiche del periodo di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *